In Grecia vince il no. Embè?

Il 5 Luglio 2015 la Grecia ha scelto di essere un debitore insolvente e l’italiano beota inneggia alla vittoria della Democrazia. Inneggiano a Tsipras, democraticamente eletto, ma sembrano non rendersi conto che anche gli Stati creditori sono governati da persone democraticamente elette.

Parlano di Grecia come culla della Democrazia, ma non hanno la minima idea di cosa era la Democrazia greca delle origini (era la Democrazia dei Ricchi).

Comunque…

Varoufakis prima e Tsipras dopo hanno reso ben chiaro come intendono procedere adesso: no all’uscita dall’euro, no a pagare i debiti così come sono e ulteriori richieste di soldi per rimettere in piedi il sistema bancario greco. Va da sè che questi qua vivono a Paperopoli. Non credo verrà più permesso loro fare la bella vita coi soldi degli altri.

Tsipras, con estrema arroganza, ha rifiutato qualsiasi proposta pervenuta da parte della UE (18 paesi si sono accordati per l’offerta alla Grecia) e benché abbia, da vigliacco, spinto sulle spalle dei greci tutti la responsabilità della sua sconsiderata decisione, si trova adesso nella brutta posizione di dover fare una proposta alla UE che accontenti tutti e 18  gli altri paesi (parole di Schulz).

Nell’ipotesi probabile (e da me auspicata) che i greci vengano cacciati a pedate dall’Unione Europea, il peggio che potrebbe succedere è che i miliardi prestati vadano persi, cosa che è comunque nelle intenzioni di Tsipras.

Diciamo che Tsipras è in una win-win situation. Ha vinto il no al referendum, quindi non deve dimettersi e rimane al potere e provocando la cacciata della Grecia da UE ed Euro può, legittimamente, alzare le mani e dire: “Mi avete cacciato, quindi dite addio ai vostri soldi.”

Intanto i rubli rotolano.

Annunci

Non esitare a esprimerti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: